Andare all'estero

Il Dipartimento di Economia e Management offre la possibilità di partecipare a diversi programmi di mobilità internazionale sia per studiare che per fare esperienze di tirocinio all'estero.

Il sito della mobilità internazionale di Ateneo ti fornirà tutte le principali informazioni in merito ai programmi di mobilità, ai bandi attivi, al calendario di pubblicazione dei bandi.

Giornate Internazionali

L'ufficio Mobilità Internazionale organizza annualmente:

Erasmus+ per studio

Il programma Erasmus+ per studio (2014-2021) intende promuovere la mobilità degli studenti tra Istituzioni Universitarie dei paesi dell'Unione Europea e di Islanda, Lichtenstein Norvegia, Svizzera e Turchia. 

Candidatura e selezione
Partenza, organizzazione della Mobilità e rientro

Tirocinio all'estero

Il programma Tirocinio all’estero dell’Università di Trento offre agli studenti opportunità di stage presso enti in tutto il mondo. Il tirocinio si differenzia in base all'area geografica:

Paesi Europei

Grazie ai fondi del programma europeo Erasmus+, gli studenti UniTrento possono effettuare tirocini nei Paesi del Programma partecipando al bando aperto durante tutto l'anno: Tirocinio all'estero paesi Erasmus+

Paesi Extra-Europei

Con fondi dell'Università di Trento sono finanziati tirocini all'estero in paesi extra-europei. Gli studenti interessati possono presentare domanda di partecipazione al bando aperto durante tutto l'anno Tirocinio all'estero paesi extra Europei

Il tirocinio può essere di due tipologie:

  • curriculare: all’interno del percorso formativo, destinato a studenti;
  • post-laurea: successivamente all’ottenimento del titolo (da ultimarsi entro 12 mesi dalla data di conseguimento del titolo).

In entrambi i casi, per partecipare al programma, è necessario presentare la candidatura quando si è ancora nello status di studente.

Riconoscimento del tirocinio

Una volta terminata l'esperienza di tirocinio all'estero è possibile richiedere il riconoscimento dei crediti in carriera, se previsti dal proprio piano di studi. Lo/la studente/studentessa dovrà consegnare all'Ufficio Mobilità Internazionale il Traineeship Certificate compilato e firmato dall'Ente ospitante in originale. Dopo la consegna della documentazione, l'Ufficio Mobilità Internazionale provvederà all’aggiornamento della carriera in Esse3, registrando i crediti previsti dal piano di studi per l'attività di tirocinio. Questa procedura non viene applicata agli studenti che effettuano il tirocinio come neolaureati.

Doppia Laurea

La Doppia Laurea è un programma congiunto di studio istituito da due o più Università che permette agli studenti di frequentare una parte della carriera presso la propria università e una parte (due semestri) presso le università partner coinvolte, ottenendo alla fine del percorso un titolo riconosciuto nei paesi coinvolti.

Università Partner

Destinazioni possibili per studenti di Laurea 

Destinazione Corsi di studio Docente responsabile 
Technische Universität Dresden, Germania
Economia e Management
Gestione Aziendale
Prof.ssa Cinzia Lorandini
Université de Strasbourg, Francia Economia e Management Prof. Alessandro Rossi

Destinazioni possibili per studenti di Laurea magistrale

Destinazione Corsi di studio Docente responsabile 
Technische Universität Dresden
Dresden, Germania
Management
Finanza
Prof.ssa Cinzia Lorandini
Universität Bremen
Bremen, Germania
Management Prof.ssa Cinzia Lorandini
Vytautas Magnus University
Kaunas, Lituania
Master in Behavioural and Applied Economics (BEA) Prof. Roberto Gabriele
Friedrich Schiller Universität
Jena, Germania
Master in Behavioural and Applied Economics (BEA) Prof. Roberto Gabriele
Erasmus University of Rotterdam
Rotterdam, The Netherlands
Finanza Prof. Marco Bee

Accordi Bilaterali

Gli Accordi Bilaterali permettono di frequentare corsi o, in alcuni casi, periodi di ricerca per tesi presso università straniere che abbiano stretto un accordo specifico con UniTrento. 

Università Partner
Argentina Universidade Nacional de Córdoba (UNC)
Brasile Universidade do Vale de Itajaí, Pontificia Universidade Catolica de Rio de Janeiro
Cile Pontificia Universidad Católica de Chile (PUC)
Canada Mc Master University, University of Calgary , Carleton University, Université de Sherbrooke 
Stati Uniti Colorado State University, Virginia Tech University, Kansas University, University of Massachusetts Lowell, Bryant University  
Russia North-Caucasus Federal University (NCFU), Ural State University of Economics (USUE); Higher School of Economics (HSE) University - Saint Petersburg
Cina Shanghai International Studies University (SISU), Zhejiang University (Hangzhou), Shanghai University, University of Electronic Science and Technology of China, Zhongnan University of Economics and Law
Giappone Hitotsubashi University (Tokyo), Nagasaki University
Vietnam Hanoi University of Science and Technology (HUST), Hanoi University
Malesia University Kuala Lumpur 
Thailandia Mahidol University 
Filippine University of the Philippines Diliman
Australia University of Melbourne, Macquarie University 

Ricerca tesi all'estero

Il programma Ricerca tesi all'estero offre una nuova opportunità di mobilità internazionale per ricerca tesi/prova finale all’estero presso un ateneo o ente/istituto in tutto il mondo, che lo studente può individuare in accordo con il docente al quale deve far riferimento nell'attività di ricerca. Il bando viene pubblicato mensilmente.

Progetti

KA2: CONSUMAWARE - Enhancing quality in innovative higher education about consumer awareness

Durata: 2016-2019
Coordinatore: University of Economics in Katowice (Poland)
Partner:

  • Università degli Studi di Trento (Italy)
  • Howest University College West Flanders (Belgium)
  • Işık University (Turkey)
  • Université Savoie Mont Blanc (France)
  • Seinajoki University of Applied Sciences (Finland)
  • University of Bucharest (Romania)
  • Budapest Business School (Hungary)

Il progetto è stato messo a punto nell’ambito della rete universitaria Dukenet (http://www.dukenet.net/), in cui il DEM rappresenta l’Università di Trento. Otto delle 14 università della rete hanno contribuito alla messa a punto e all’esecuzione di questo progetto: Università di Economia di Katowice (PL), Hogeschool West-Vlaanderen in Bruges (BE), Budapest Business School (HU), Università di Bucarest (RO), Işik University di Istanbul (TR), SeAMK-Seinajoki University of Applied Sciences (FI), Université Savoie-Mont Blanc in Annecy (FR) e Università di Trento (IT). Il coordinatore del progetto è stato il Prof. Slawomir Smyczek dell’Università di Economia di Katowice e il coordinatore per l’Università di Trento è stato il Prof. Italo Trevisan.

L'obiettivo principale di Consume-aware è migliorare la qualità dell'istruzione superiore sulla consapevolezza dei consumatori, anche usando modalità innovative di apprendimento. Pertanto, il prodotto finale del progetto è un “pacchetto” di strumenti che saranno disponibili per qualsiasi università europea che volesse introdurre nella sua offerta didattica un corso sulla protezione del consumatore. Ciò si attua attraverso obiettivi dettagliati che includono: creazione e implementazione di un modulo educativo interattivo aperto (piattaforma di e-learning), sviluppo di un modello per l'insegnamento innovativo accademico e infine creazione di uno spazio aperto di integrazione e scambio di buone pratiche tra Università dall'UE. Un obiettivo indiretto è aumentare la consapevolezza dei consumatori europei delle possibili pratiche scorrette che alcune imprese possono usare a loro danno.